UNione Italiana Consulenti e IStruttori Cinofili
UNione Italiana Consulenti e IStruttori Cinofili

Crediti Formativi

 

 

L'UNICISC prevede una costante formazione al fine di garantire la massima professionalità dei propri associati. A tal fine ogni professionista dovrà provvedere al mantenimento della propria formazione, informazione ed aggiornamento, durante tutta la sua attività professionale, sia attraverso corsi specifici nel settore cinofilo, sia attraverso corsi di carattere tecnico/scientifico improntati non esclusivamente nel settore cinofilo (es : corsi informatici, lingue straniere, marketing, comunicazione, ecc.) e sia attraverso attività cinofilo sportive e/o cinofilo sociali.

 

L'UNICISC ha quindi istituito i “Crediti Formativi” utilizzando come unità di misura la seguente modalità :

  • per seminari, stage e convegni è generalmente riferita al tempo (1 ora = 1 credito);
  • per i corsi sia a carattere cinofilo che extra cinofilo, è generalmente riferita al valore dei  contenuti tecnico scientifici ed innovativi dell’evento.
  • per le attività cinofilo sportive e cinofilo sociali, l’attribuzione dei crediti formativi avverrà attraverso la valutazione dei singoli casi da parte del Comitato dei Garanti.

 

Anche gli anni di iscrizione all’associazione influiranno sui crediti formativi che l’iscritto sarà tenuto a rispettare.

 

Il numero minimo dei Crediti Formativi obbligatori per ogni iscritto all’associazione è (così come mostrato nella tabella sotto riportata) suddiviso, a seconda degli anni di iscrizione :

  • dal minimo annuale che l’associato sarà tenuto a rispettare
  • dal raggiungimento di un minimo triennale.

 

L’obbligo della formazione professionale continua, potrà essere sospesa in caso di impedimento dovuto a maternità, grave malattia o grave infortunio. La sospensione, su istanza dell’associato, dovrà essere deliberata dal Comitato dei Garanti e, all’accoglimento dell’istanza, l’iscritto sarà sospeso dall’obbligo formativo dei Crediti Formativi minimi annuali e triennali, in ragione della frazione del periodo interessato.

 

Tutti gli associati dovranno annotare i Crediti Formativi relativi alla formazione professionale effettuata, sul proprio “Libretto Formativo” e chiederne vidimazione al docente/relatore/formatore dell’evento al quale si è partecipato.

 

Chiunque sia iscritto all’associazione professionale ha l’obbligo (pena provvedimento disciplinare) della formazione continua professionale a partire dal 1° gennaio successivo all’anno di iscrizione.

 

Le attività formative che danno luogo all’attribuzione dei Crediti Formativi effettuate in ambiti e settori legati alla formazione della persona ed alla crescita umana, civile e culturale (es: attività di solidarietà, volontariato, ambiente, crescita personale/professionale, attività sportive, ecc.), dovranno essere documentate attraverso una attestazione proveniente dagli enti, associazioni, istituzioni presso i quali si è svolta l’attività stessa, oltre ad una sintetica descrizione dell’esperienza svolta.

Al fine di garantire omogeneità nella valutazione dei Crediti Formativi e della documentazione presentata, il Comitato dei Garanti adotterà i seguenti criteri : 

  • Coerenza delle esperienze acquisite con la formazione Professionale e personale dell’associato
  • Documentazione precisa, riportante l’indicazione dell’Ente erogatore della formazione, tempi entro cui questa è avvenuta e breve descrizione.
  • Risultati concreti raggiunti

 

 Pertanto saranno ammessi all’accreditamento dei crediti formativi le seguenti attività :

  • Corsi cinofili specifici
  • Corsi riconosciuti dall’UNICISC o organizzati direttamente dall’UNICISC, i quali avranno crediti formativi dichiarati.
  • Corsi organizzati da altri enti/associazioni o società per le quali si dovrà richiedere l’accreditamento tramite l’apposito modulo (allegato) alla segreteria UNICISC, che provvederà alla sua valutazione. In caso di esito positivo, quest’ultima, provvederà ad accreditare l’evento proposto e dichiararne i crediti formativi.
  • Corsi Tecnico/Scientifici

         Per corsi tecnico/scientifici si intendono corsi attinenti ad attività extra cinofile. E’ importante per  L’UNICISC che i propri associati si

         formino non solo sulle attività specifiche cinofile ma anche in tutti quei settori che possano essere di estrema rilevanza per la loro

         attività. Di seguito alcune attività che potrebbero avere rilevanza professionale :

              -  corsi di informatica

              -  corsi di lingua straniera

              -  corsi di marketing

              -  corsi cultura generale

              -  ecc…..           

Per questa tipologia di corsi si dovrà richiedere l’accreditamento tramite apposito modulo (allegato) alla segreteria UNICISC, che provvederà alla sua valutazione. In caso di esito positivo, quest’ultima, provvederà ad accreditare l’evento proposto e dichiararne i crediti formativi nella misura di 1 ora = 1 credito sino ad un massimo del 50% dei crediti formativi previsti nell’anno.

 

  • Attività cinofilo sportive/sociali

Per attività cinofilo sportive/sociali si intendono tutte le gare o brevetti riconosciuti i cui risultati sono riportati sul libretto di lavoro.

Le attività sportive/sociali effettuate durante l’arco dell’anno verranno valutate dal Comitato dei Garanti il quale attribuirà un valore di Crediti Formativi che potranno essere utilizzati parte nell’anno in corso e parte nell’anno successivo, e più esattamente :

-  per le attività sportive svolte dal 01 gennaio al 30 giugno, si dovrà consegnare la relativa documentazione entro il 31 agosto. Il Comitato dei Garanti successivamente comunicherà i Crediti Formativi che potranno essere utilizzati nell’anno in corso.

-  Per le attività sportive svolte dal 01 luglio al 31 dicembre, si dovrà consegnare la relativa documentazione entro il 31 gennaio successivo. Il Comitato dei garanti successivamente comunicherà i Crediti Formativi che potranno essere utilizzati nell’anno successivo all’attività svolta.

 

 Chiunque sia iscritto all’associazione professionale ha l’obbligo (pena provvedimento disciplinare) della formazione continua professionale a partire dal 1° gennaio successivo all’anno di iscrizione all’albo;

 

 

Tabella crediti formativi

 

 

Anno di anzianità

Ore minime annuali

Totale ore nel triennio

 

1

16

96

Di cui Massimo il 50% per meriti sportivi

2

16

3

16

4

10

72

Di cui Massimo il 50% per meriti sportivi

5

10

6

10

7

10

60

Di cui Massimo il 50% per meriti sportivi

8

10

9

10

10

10

48

Di cui Massimo il 50% per meriti sportivi

11

10

12

10

13

10

30

Di cui Massimo il 50% per meriti sportivi

14

10

15

10

16

10

30

Di cui Massimo il 50% per meriti sportivi

17

10

18

10

19

10

30

Di cui Massimo il 50% per meriti sportivi

20

10

21

10

22

10

30

Di cui Massimo il 50% per meriti sportivi

23

10

24

10

25

10

30

Di cui Massimo il 50% per meriti sportivi

26

10

27

10

28

10

30

Di cui Massimo il 50% per meriti sportivi

29

10

30

10

Compilando questo modulo è possibile richiedere i crediti formativi per un evento/corso inerente le discipline tecnico-cinofile, scientifiche e/o comunque inerenti all’attività  del Consulente-Educatore-Istruttore Cinofilo Professionista, nonché le norme di deontologia e ordinamento professionale e le altre discipline comunque funzionali all’esercizio della libera professione (le lingue, l’informatica, la comunicazione, ecc.)

Richiesta Crediti formativi
Richiesta Crediti formativi.pdf
Documento Adobe Acrobat [204.4 KB]

Il su esposto Modulo di richiesta, compilato in ogni sua parte, deve essere spedito all'indirizzo mail: segreteria@unicisc.com

Il nostro indirizzo

UNICISC
Via LIBERTA' 17
20821 MEDA MB

 

Chi siamo

Le Regioni

Collaborazioni

COLAP

Coordinamento Libere Associazioni Professionali

CNEL

Consiglio Nazionale dell'Economia e del Lavoro

Stampa Stampa | Mappa del sito Consiglia questa pagina Consiglia questa pagina
© UNICISC Via LIBERTA' 17 20821 MEDA (MB) C.F.:05483970967